Evento letterario: Roberto Pegorini presenta “Almeno non questa notte”

Evento letterario: Roberto Pegorini presenta “Almeno non questa notte”

Mercoledì 14 luglio 2021 alle 21.00 l’autore Roberto Pegorini presenta la sua recente pubblicazione

Almeno non questa notte

presso La Playa, Via Mogno, 441, 21020 Cadrezzate (VA)

È gradita la conferma entro il 13 luglio al 3491090474. Chi volesse cenare è pregato di prenotare al 3357580301.

 

Doveva essere una rapina come tante, ma qualcosa va storto e un cassiere di banca, Attilio Besana, viene brutalmente assassinato con due colpi di pistola. Il vicequestore Giuseppe Calvanese è convinto che se c’è qualcuno in grado di far luce sulla vicenda, questo sia l’ispettore Valerio Giusti, mal visto da quasi tutto il commissariato per il suo carattere rigoroso e burbero, ma soprattutto per aver denunciato in passato due colleghi, rei di aver fatto sparire ventimila euro sequestrati durante un’operazione antidroga. Ad affiancarlo sarà la sovrintendente Melissa Gardini, sua ex fiamma, forse l’unica che lo sopporta ancora, e due nuove leve, gli agenti Mirko Bettoni, goffo con le armi e con le donne ma genio del computer, e David Egger, bolzanino da poco a Milano che non vede l’ora di entrare in azione. Molto presto Giusti si rende conto che la rapina potrebbe essere stata solamente un pretesto. I malviventi volevano proprio uccidere Besana. Prende così via un’indagine complicata dove non si riesce a capire il movente. Ma lentamente i pezzi del puzzle vengono tutti a trovare la loro giusta collocazione, tra presunti ricatti di un paparazzo nei confronti di una stella nascente del tennis mondiale, politici con il vizietto delle escort e l’ombra della criminalità organizzata. L’ispettore Giusti, per cui la legge non va mai sfruttata per interessi personali, al massimo forzata per assicurare alla giustizia i colpevoli, non ha però solo il caso ufficiale di cui occuparsi. Nella sua vita privata, infatti, c’è un segreto che deve assolutamente tenere nascosto se non vuole mettere a repentaglio la sua carriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*