Tag Archives: La Tana del Bianconiglio

Dal blog AGipsyinTheKitchen.com arriva il primo libro di Alice Agnelli, “Ricette dal Cuore”.

Disponibile in tutte le librerie dal 16 Ottobre 2015.

Dal blog agipsyinthekitchen.com arriva “Ricette dal Cuore”, il primo libro della famosa food blogger Alice Agnelli, un’esperienza personale e culinaria attraverso i piatti che hanno segnato i momenti più belli della sua vita. Un libro che parla di viaggi, di percorsi professionali, di famiglia e di amore in tutte le sue forme.

“Il mio percorso, la mia storia, ogni emozione che ad ora ha segnato la mia vita, è legata come un fil rouge a ricordi di tavole imbandite, profumi, sapori e ricette. Dalla mia famiglia, le amiche, il mio amore, ogni momento è stato scandito da memorie culinarie, ricette trovate a caso, sperimentazioni di gusti, che mi hanno fatto diventare quella che sono, e che mi permettono di rintracciare affetti e lasciarmi coccolare dai sapori che mi trovo ad affrontare quotidianamente, sia l’odore del caffè al mattino o il pane appena sfornato, fino ad arrivare alle stelline in brodo. Siamo ciò che mangiamo, per cui nutriamoci di amore. Così da poter vivere in eterno.”

Il libro è anche un percorso fotografico, tra appunti di vita, ricordi e profumi di cibo che hanno segnato Alice fin da piccola: dalla ricetta preferita di papà Gianni ai consigli delle nonne Irma e Vanda. Una biografia che va a toccare i palati più raffinati e non, attraverso lo stile gipsy che contraddistingue il blog che Alice ha deciso di aprire nel 2010.

Chi è Alice?
Taglia petite, rossiccia ma non troppo milanese di nascita, gipsy per passione. CEO and Founder di agipsyinthekitchen.com è cresciuta nel panorama della moda. Responsabile Ufficio Stampa per Stella McCartney negli ultimi 5 anni, ha lavorato anche come PR per Chanel, Luisa Beccaria e Tommy Hilfiger.
Ha vissuto a New York e può definirsi cittadina del mondo in quanto ha fatto del viaggio una nuova filosofia di vita.
Adesso completamente dedita al suo progetto, agipsyinthekitchen.com dal 2015 è diventata una srl.

Fotografie a cura di Matteo Felici
Copertina di Alessandro Madami
Editore La tana del Bianconiglio
(www.latanadelbianconiglio.co.uk)
“Ricette dal cuore” di Alice Agnelli – A Gipsy in The Kitchen

ACQUISTALO NEL NOSTRO SHOP!

Longo-coverUna Roma inedita raccontata in un’opera segnalata al Premio Calvino

E’ uscita il 25 giugno “Tutte le strade”, la nuova opera dello scrittore Federico Longo edita da La Tana del Bianconiglio e segnalata in occasione dell’ed. XXVII del Premio Calvino.

Tutte le strade portano a Roma, si dice. Quando arrivi Roma non ti chiede come ti chiami o da dove vieni, ti accoglie e basta.  È chiara sin dal primo momento: non sarà lei a soffrire se le cose non andranno bene.  Roma dimentica. Difficile è dimenticare Roma: i luoghi, le situazioni, le persone. Gli amori. Per questo non servono una ragione o uno scopo per arrivare nella capitale. Le memorie si susseguono in ventotto istantanee, ventotto brevi racconti attraverso i suoi quartieri. Chi arriva in città raccoglie dettagli: scatti ravvicinati nelle piazze, nelle strade quando credono di non essere osservate.  Tutte le strade portano a Roma e quindi da Roma è possibile imboccare qualsiasi strada.  Sfidando il senso di scorrimento, a volte, rischiando di farsi male pur di tornare al movimento. Si lascia Roma, per l’urgenza di essere altrove: dopo averla scoperta, spinti dall’ansia di smaltire l’amore infinito e l’odio che sa suscitare.

Un viaggio per le vie della capitale vista con gli occhi di un ragazzo in sella alla sua inseparabile bicicletta che guiderà il lettore negli angoli più e meno conosciuti della città eterna, presentandogli personaggi assurdi e proprio perché tali estremamente realistici. Un occhio attento, quello di Longo, che regala scene imperfette, rotte e sbucciate, a tratti ironiche, a tratti struggenti e per questo difficili da dimenticare.

Sull’autobus a Roma non guardo mai nessuno in faccia quando sono seduto, perché temo che qualche vecchia possa incrociare il mio sguardo e chiedermi il posto, che poi le vecchie manco lo chiedono il posto, lo pretendono solo per il fatto di essere vecchie e ti guardano con quell’aria spocchiosa da vecchia di chi sa che alla fine potrà partecipare al tuo funerale, Tanto io vi seppellisco sembrano dire tutti i vecchi e soprattutto le vecchie romane quando entrano nell’autobus, ma ora fatemi sedere che sono tanto stanca, e devo andare a prendere i nipoti a scuola, poi a fare la spesa, poi passare dal medico per la ricetta, poi andare alla bocciofila per fare due chiacchiere, poi andare al cinema e infine tornare a casa che la giornata è stata lunga e non posso certo stare in piedi in questo autobus puzzolente e pieno di gente che non ha rispetto delle persone anziane.

L’autore

Federico Longo è nato a Noale (Ve). Ha pubblicato la raccolta di racconti “Verso dove” nel 2011 con Freaks Edizioni e il romanzo “Vorrei fare il postino” nel 2013 con L’erudita, Giulio Perrone editore. “Tutte le strade” è il più recente. Ogni tanto aggiorna il suo blog, scritturesenza.wordpress.com

Editore: La Tana del Bianconiglio
ISBN: 9788894074802
Prezzo: 14,50 €

ACQUISTA IL LIBRO!

copertina FrosaliÈ l’estate del 1998 e i Bluvertigo sono in giro per l’Italia con il Metallo Non Metallo Tour. Per un gruppo di amici, fan dei Duran Duran, la scoperta del gruppo è un colpo di fulmine fatto di musica, canzoni e poesia. Fra concerti indimenticabili, interessanti chiacchierate con Morgan, Livio, Andy e Sergio sulla musica e la vita, i dubbi, le certezze e un surreale progetto che guarda all’Inghilterra, alla fine dell’avventura estiva i personaggi si scopriranno fatalmente cambiati. Un racconto che forse è verità, oppure è la fantasia che salva l’uomo, perché “ci sono persone che non vanno sapute e che non vanno dette”.

Eravamo ragazzini in gita scolastica, con la faccia da adulti e la rara fortuna di coloro che ancora per un po’ possono permettersi di sentirsi leggeri, di giocare, cantare, ballare e tenersi per mano per non perdersi, per non essere portati via dall’entusiasmo della folla.
Il Nucleo, So Low, Vertigoblu, Storiamedievale, Oggi hai Parlato Troppo si susseguirono in un crescendo di passione spensierata. C’era un’atmosfera particolarmente festosa in quella notte settembrina in val Padana: il cielo nero era limpido e terso, pieno di piccoli puntini luminosi e un’enorme luna piena a fare sfoggio di sé e della sua perfetta rotondità.
Forse perché eravamo in tanti e ci divertivamo a ballare il twist, forse perché cantavamo tutti assieme, o perché i ragazzi erano in splendida forma e continuavano a sorridere tutti, anche Morgan che guardava verso di noi e gli scappavano sorrisi pieni. Forse per tutto questo o solo per il fatto di essere insieme in mezzo alla musica, eravamo felici.

Tiziana Frosali è stata l’editor di “Come Undone”, fanzine italiana dedicata ai Duran Duran, è attualmente webmaster di www.prospettivabluvertigo.it. Si occupa di management aziendale e, per passione, di musica e scrittura.
È nata a Firenze e vive in provincia di Pistoia, dove ama sfamare tutti i gatti del quartiere.  “L’estate che non passerà” è il suo primo romanzo.

ACQUISTA IL LIBRO!

DESIDERIOdi Salvatore D’Antona
Editore: La Tana del Bianconiglio – Affiches d’Art edizioni
Prezzo: 15,50 €
ISBN: 9788894074895
ACQUISTA!

 

Si può conservare un desiderio per oltre sessant’anni? Cosa può spingere un uomo che ha trovato l’amore della sua vita a fuggire per una vita intera? 1941: Desiderio Grossmann, giovane dalmata,  viene deportato nel lager fascista di Città Sant’Angelo, vicino Pescara. Quando le maglie degli aguzzini si allargano Desiderio conosce Maria, una ragazza del luogo. Si innamorano, si sposano, nasce Angelo. Ma il destino ha deciso che quella storia d’amore non deve proseguire e così i due costruiscono le loro vite immerse nel rimpianto, combattute tra la voglia di riannodare il meraviglioso filo dell’amore e la paura di affrontare il proprio passato. Nell’estate del 2001 entrambi, senza dirselo, decidono di cercarsi…

Salvatore D’Antona è nato a Napoli nel 1965. Imprenditore, vive in Abruzzo da molti anni. Le sue passioni sono la letteratura, il mondo arabo e la chitarra. Ha pubblicato la raccolta di racconti “L?incanto di Nuvola Panna” (2007) e i romanzi “Come un arancio amaro” (2009), “Santinillo” (2011); “La ragazza di Camden” (2011), “Il fuoco e la carezza” (2013) tutti con Edizioni Demian.

copertina chromologosdi Donatien G. Quartieri
Editore: La Tana del Bianconiglio – Affiches d’Art edizioni
Prezzo: 35,00 €
ISBN: 9788894074840
ACQUISTA!

Un viaggio attraverso i colori che porterà a far comunicare la nostra parte conscia e quella inconscia.

Attraverso la filosofia e l’arte di Kandinsky l’autore ripercorre quelle che sono state le teorie fondamentali del colore e dell’espressione, donando una più moderna ed evolutiva interpretazione.

Con l’aiuto delle carte simboliche dipinte dallo stesso autore, il lettore avrà la possibilità di comprendere meglio il proprio IO attraverso la scelta di determinati colori e l’esclusione di altri.

Il manuale, scritto per fornire un aiuto e uno strumento della comprensione di se stessi, esula in qualsiasi modo da archetipi astrologici e visionari e trae le sue basi teoriche da elementi scientifici comprovati.