Orizzoniti lontani

Carrus_Orizzonti-lontani

Orizzoniti lontani

€ 17,00

Feronia

Fra il decimo e nono secolo avanti Cristo, tra i Feaci (i futuri etruschi), della mitica città omerica di Nausicaa e Alcinoo, Feronia, e gli shardana (sherden/sardani/serdiani) di Senni e Sarcopos, nella costa sud orientale di Scheria (Sardegna), scoppia un sanguinoso conflitto. In breve ne vengono coinvolte tutte le tribù dell’isola. Gli stessi popoli d’oltremare, compreso l’Egitto del faraone della dinastia libica, Shesonk, intervengono. Non è una guerra di eroi, ma di uomini e donne, ognuno con le proprie paure e debolezze.

ISBN: 9788866283928 Editore: Genre: ,

Autore: Antonio Carrus

Antonio “Nino” Carrus (1950) è nato a Muravera, un paese sulla costa sud orientale della Sardegna, in provincia di Cagliari, dove risiede ed esercita l’attività professionale di consulente del lavoro. Sposato, ha due figli. È appassionato di storia, in particolar modo di quella antica, e di archeologia. Ama la letteratura (soprattutto Hesse e i classici russi) e la poesia (Pascoli, Lorca e Majakowskij).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Orizzoniti lontani”