L’Ecclesiologia di Comunione nel Concilio Vaticano II

stuppiello_l-ecclesiologia-di-comunione

L’Ecclesiologia di Comunione nel Concilio Vaticano II

€ 10,00

A cinquant’anni dalla chiusura del Concilio Vaticano II, è opportuno trarre alcune conclusioni circa l’ecclesiologia di comunione nei testi del concilio stesso e non solo. Il presente testo illustra i vari documenti conciliari, massimamente la LUMEN GENTIUM, per fare il punto della situazione sull’assunto.

ISBN: 9788866284314 Editore: Genre: ,

Autore: Antonio Stuppiello

Antonio Stuppiello è nato, è cresciuto e ha studiato a Monte Sant’Angelo. A quattordici anni raccoglie in un fascicolo un centinaio di poesie, che pubblicherà venti anni dopo. Laureato in Filosofia, insegna Lettere. Attratto dalla teologia, frequenta un Istituto di scienze religiose, diplomandosi. Si dedica allo studio della teologia fondamentale e dell’ecclesiologia, per la passione verso il ruolo dei laici nella chiesa. Ha pubblicato diversi lavori, tra cui Poesie e preghiere (ed. Messaggero di Padova), Come un diario e In ascolto della Parole.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “L’Ecclesiologia di Comunione nel Concilio Vaticano II”