Vite che sfumano

Gabbiano_Vite-che-sfumano

Vite che sfumano

5.00 su 5 in base a 1 valutazione del cliente
(1 recensione del cliente)

€ 10,00

Tra passato e presente

Tante storie vere, unite dal filo del ricordo, in un “Journal” di vita dove regna l’emozione. Dalle riflessioni sulla vita giovanile alla vita intima, dalla violenza della società all’assurdo della politica, dalla guerra al mondo che cambia. L’ansia e la critica dell’esistenza, la voglia di vivere, sempre descritta con una vena ironica e senza commiserazione, dove le donne sono le vere protagoniste, forti creatrici di vita, per le quali l’amore è una necessità irrinunciabile, ma alla fine gli uomini si riveleranno dei semplici viandanti.

ISBN: 9788899658236 Editore: Genere:

Autrice: Laura Tullia Gabbiano

Laura Tullia Gabbiano è nata a Torino. Laureata in sociologia, ha scritto come giornalista per La Stampa, l’AGL, e il settimanale l’Espresso. è stata redattore per 20 anni dei Giornali Radio Rai, nella Redazione Cultura. Critico d’arte, ha ideato, curato e condotto per Radio Rai due rubriche settimanali: “Fine settimana con l’arte” e “Il mercato dell’Arte”. Ha organizzato due mostre nella sua casa di Parigi e di Roma e continua, come indipendente, ad occuparsi di monografie sugli artisti. Ha scritto, diretto e interpretato il cortometraggio “Tullia e Silvia”, coproducendolo con Marco De Angelis per la Dap. Nel 2006 ha pubblicato il romanzo “Vite che si incrociano” Edizioni IBIS. Ha creato la Società audiovisiva “La Mouette s.r.l.” Nel 2000 ha ricevuto il Premio Sulmona per il Giornalismo. Nel 2009 ha ricevuto il premio Palma Bucarelli, come giornalista di Arte dell’anno.

1 recensione per Vite che sfumano

  1. 5 di 5

    :

    Scrittura ironica e commovente di una donna che generosa dall’anima luminosa che ha fatto del giornalismo e dell’arte la sua vita

Aggiungi una recensione