La principessa Azzurro

Ottocento_La-principessa-Azzurro

La principessa Azzurro

€ 12,00

Realtà differenti, forme di sinestesia tra suono e colore, tra autobiografia e azzardo surreale, in diciotto racconti nei quali i personaggi vivono esperienze uniche che segneranno la loro vita futura. Dalla libertà interiore che non si riconosce negli stereotipi, alla sensualità e alla sessualità a volte ambigua di taluni personaggi, in un ventaglio che va dai primi anni del novecento fino ai giorni nostri.

ISBN: 9788899658564 Editore: Genere:

Autore: Massimiliano Ottocento

Massimiliano Ottocento, musicista e musicologo, con un passato di interprete in lingue orientali e un presente dedicato alla didattica e alla scrittura creativa. Autore de “Il mandala musicale” ed. Il Cenacolo, scrive su riviste specializzate e in occasione di convegni tematici. Ha pubblicato con la Fuoco Edizioni e per FIMA (Federazione Italiana Musica Antica). Ha lavorato come interprete per la nipponica Sponichi TVNews dal 1993 al 2000, girando tutta Europa. Contemporaneamente ha continuato ad esibirsi come strumentista classico, accumulando concerti e concorsi. Dal 2003 ha abbandonato la carriera di interprete per dedicarsi all’insegnamento, alla scrittura e alla creazione di eventi musicali, ai quali egli stesso spesso partecipa come flautista e direttore artistico. Il racconto La Bicicletta, in una prima edizione qui rivisitata e corretta,con il titolo Meine farath, è stato pubblicato in una raccolta di autori vari, per la Fuoco Edizioni, vincitore del concorso letterario Piana delle Orme 2014.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “La principessa Azzurro”