Evangelium

Gavio Evangelium

Evangelium

5.00 su 5 in base a 1 valutazione del cliente
(1 recensione del cliente)

€ 17,00

Dalla Efeso del 431 d.C., durante il terzo concilio della cristianità, nel quale si consuma la battaglia finale tra il Papa Celestino I° e Nestorio, Patriarca di Costantinopoli accusato di eresia, alla Gerusalemme del 1187, dove l’assedio ai difensori del Santo Sepolcro si conclude con Baliano che baratta la città, conquistata dai Crociati cento anni prima, con la vita dei pochi superstiti. L’ultimo difensore della città ha un compito nascosto e importantissimo: salvare il misterioso libro, custodito così gelosamente da una setta di monaci.

ISBN: 9788899658595 Editore: Genre: ,

Autore: Edgardo Gavio

Edgardo Gavio (Novara, 1983) vive in provincia di Savona. Laureato in giurisprudenza, ama la letteratura e la storia, soprattutto il periodo che va dal IV secolo d. C. all’Anno Mille, in Italia, nel Nord Europa, nel vicino Oriente e in Nord America. Per staccare un po’ si interessa di Rivoluzione Americana, di Risorgimento, di Prima Guerra Mondiale e, ultimamente, di Preistoria. Ha scritto un saggio sulla caduta dell’Impero Romano d’Occidente e cominciato un libro ambientato nell’Alto Medioevo.

1 recensione per Evangelium

  1. 5 di 5

    :

    Mi è piaciuto molto leggere questo romanzo. Le descrizioni sono molto precise e ricche di particolari che è impossibile non immaginare i fatti narrati. Numerosi i riferimenti storici.
    Lettura scorrevole e molto avvincente.

Aggiungi una recensione