Abbraccia quella parte di te che ti fa soffrire, adesso amati

DoroTea_Abbraccia quella parte di te che ti fa soffrire adesso, amati

Abbraccia quella parte di te che ti fa soffrire, adesso amati

€ 22,00

Questo libro è rivolto a tutti coloro che sono stanchi di soffrire.

È ambientato nel cuore dell’uomo, la dimora dell’essere ma anche della sofferenza. È scritto con il linguaggio dell’amore, per andare dritto al cuore del lettore, perché nel cuore umano vi è un oceano di amore.
Contiene gli insegnamenti del maestro Gesù per ricondurre l’uomo ad amare la sua sofferenza, per condurlo a sublimarla in amore e pace infinite. Passo dopo passo si attraversa il ponte che dalla sofferenza conduce alla “conoscenza”, una nuova dimensione dell’essere nella
quale nulla più nuoce, perché tutto è esperienza per giungere a un amore sempre più immenso e a una conoscenza sempre più approfondita di noi stessi e delle leggi della vita.
L’autrice stessa è testimone dei passi del cammino che propone e che consente di raggiungere una meravigliosa meta interiore: la pienezza della vita e della gioia.

ISBN: 9788833304816 Editore: Genere:

Autrice: DoroTea – Il risveglio nella luce e nell’amore

DoroTea Il risveglio nella luce e nell’amore è uno pseudonimo dell’autrice utilizzato da tempo anche nei social al fine di compiere la grande missione che gli è stata affidata: guidare l’uomo nel processo di crescita e conversione da uomo “vecchio” a uomo “nuovo”, , che si traduce nel macrocosmo nel passaggio dal “vecchio mondo” al “nuovo mondo”
L’autrice dopo decenni di scrittura ha deciso, per amore, di rendere pubblici tali scritti per consentire a Dio stesso di perpetuare la sua meravigliosa opera di rinascita ed elevazione umanitaria.
Il presente testo è il primo dei saggi che l’autrice pubblica, al quale seguiranno altri già pronti, tenuto conto che il mondo è pronto a raccogliere e far germogliare queste perle spirituali.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Abbraccia quella parte di te che ti fa soffrire, adesso amati”